vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Sant'Antonino di Susa appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

TARLO ASIATICO, LE MISURE OBBLIGATORIE PER COMBATTERLO

TARLO ASIATICO, LE MISURE OBBLIGATORIE PER COMBATTERLO

TARLO ASIATICO, LE MISURE OBBLIGATORIE PER COMBATTERLO

9 ottobre 2018

Dopo l'individuazione, a Vaie, della presenza, per la prima volta in Piemonte del tarlo asiatico del fusto, la Regione ha stabilito delle misure obbligatorie per impedirne l'introduzione e la diffusione. Fra queste è previsto il divieto di spostamento del legname e dei residui di potatura risultatnti dai tagli effettuati nella "zona cuscinetto" con un raggio di 2 Km attorno alla zona infestata (immagine allegata) che ricade in parte dei Comuni di Vaie, Condove, Chiusa San Michele, Borgone Susa, Sant’Antonino.

Al fondo della pagina il link sito della Regione, le disposizioni regionali e una scheda scientifica sul tarlo asiatico.

Allegati

Link